fbpx
Campagna Promozionale su i Social o Google ADS?
Ottobre 21, 2021
Metaverso cosa cambia per gli utenti e le aziende?
Gennaio 31, 2022

È arrivato il momento da dedicare alla pianificazione.

Anche quest’anno le sfide e i cambiamenti causati dalla pandemia continueranno a incidere sui brand, ci sono alcune questioni fondamentali che tutti dovrebbero tenere a mente nella propria Strategia di Marketing 2022: digitale, privacy, sostenibilità e molto altro…

Privacy e saper rispettare le scelte sui dati delle persone e apportare valore

Tutte le le notizie legate a cambiamenti delle normative sulla privacy e della rimozione dei cookie di terze parti, la privacy è diventata una questione sempre più importante per le persone.

Durante la pianificazione della tua strategia per il 2022, prendi in considerazione questi concetti per assicurarti che il tuo marketing sia sicuro dal punto di vista della privacy e allo stesso tempo efficace:

  • Significatività: le persone vogliono esperienze che abbiano valore per loro come individui.
  • Facilità di ricordo: affinché il marketing possa essere considerato responsabile, è necessario che le persone ricordino di aver condiviso le proprie informazioni con i brand in modo attivo e volontariamente.
  • Gestibilità: le persone voglio continuare a essere le proprietarie delle loro informazioni e vogliono sentire di averne il controllo. Devono essere in grado di esaminare e gestire il modo in cui i loro dati vengono utilizzati.

Sostenibilità

La sostenibilità è un tema molto ampio e può essere difficile da integrare nel piano di marketing. Ma tutte le azioni di sostenibilità non possono fermarsi all’adattamento dei tuoi messaggi e all’impostazione di obiettivi a lungo termine. È necessario intraprendere azioni concrete, e bisogna farlo subito.

Racconta storie positive sulla sostenibilità: evidenzia i cambiamenti importanti portati a termine dal tuo brand e intraprendi azioni concrete, trasparenti e misurabili.

Fai in modo che i comportamenti ecologici sembrino facili da adottare: integra la sostenibilità nella proposta di valore esistente del tuo brand invece di posizionarla come una caratteristica aggiuntiva. Presenta i vantaggi in termini di sostenibilità insieme agli altri benefici dei prodotti, in modo che diventino parte integrante dell’esperienza del brand.

Premia i passi in avanti, non la perfezione: i professionisti del marketing possono rafforzare i comportamenti positivi esistenti dei consumatori mostrando in che modo contribuiscono a migliorare il livello di sostenibilità.

Superare le sfide presentate dal digitale, dalla privacy e dalla sostenibilità non è un processo né facile né veloce, ma i passi che compirai oggi e durante il 2022 possono far fare il salto di qualità al tuo piano di marketing.

Misurazione: attenzione alle lacune nei dati

Non esiste uno strumento o un approccio in grado di fornire tutte le risposte, ma identificando un unico proprietario che faccia le domande giuste e adottando una strategia di misurazione a più livelli sei sulla buona strada per colmare le lacune.

Consiglio sempre di prendere confidenza con Google Analytics del proprio sito, rivela moltissime informazioni utili e dati affidabili su cui elaborare la nostra strategia di marketing per il 2022

(Non sai come leggere i tuoi dati? Iniziamo assieme Clicca qui)

Geolocalizzazione, il digital marketing riscopre la local SEO

Sfrutta il tuo modo di fare SEO basandoti sul territorio in cui un’azienda opera, particolarmente centrato sulle esigenze di un target preciso.

Smettiamola il SEO non è morto, e se fatto davvero bene porterà i frutti su lungo tempo. (Vuoi informazioni per saper costruire i tuoi contenuti SEO? Clicca qui)

Anche per quanto riguarda le piccole attività il 2022 sarà un anno importante in cui sfruttare la local SEO. I lockdown e i divieti di uscita dal comune di residenza hanno infatti contribuito a far riscoprire ad una grande porzione di pubblico il commercio locale.

Sta ora ai piccoli imprenditori essere in grado di ottimizzare la propria presenza digitale, creando profili sui principali canali online per rivolgersi ai potenziali clienti geolocalizzati in una specifica area geografica, con una strategia che sfrutta il web e i social per tornare, paradossalmente, ad un marketing delle origini incentrato non più su un pubblico globale, bensì su un target locale.

Acquisti online 2022

Il mondo dello shopping è cambiato. Lo scorso anno le vendite e-commerce a livello mondiale sono aumentate di quasi il 30% e sono emersi nuovi modi per rendere più acquistabili i contenuti online. Ora le persone possono comprare prodotti direttamente dai post, durante i loro programmi preferiti e mentre guardano i contenuti di YouTube sulle loro TV.

Lo storytelling è fondamentale per creare contenuti che invoglino le persone a fare acquisti. Per essere efficaci, le creatività devono attenersi ai principi delineati dal framework ABCD:

  • Attenzione: cattura e mantieni alto l’interesse delle persone con una storia coinvolgente
  • Branding: presenta il tuo brand per tempo, frequentemente e in modi accattivanti
  • Connessione: aiuta le persone a pensare ed emozionarsi
  • Indicazioni dirette: chiedi agli utenti di intraprendere un’azione

Man mano che lavori alle tue campagne di marketing per il 2022, valuta come incentrare i tuoi contenuti su una storia che li renda più acquistabili. Assicurati di rimanere fedele ai principi del tuo brand e a ciò che affermi.

Tratto da Google

    Help Chat Media Gessica Garbo
    Contattami tramite WhatsApp