fbpx
Cosa succede se uso impropriamente la piattaforma social?
Ottobre 13, 2021
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 



La pubblicità online non è tutta uguale, e spesso la scelta del canale giusto diventa decisiva.
È meglio ricorre a Google Ads, a sponsorizzate Facebook o a Linkedin?
Non esiste una risposta esatta a questa domanda, e come spesso accade nel marketing la migliore risposta è “dipende”.
Dipende ovviamente dal target a cui ci rivolgiamo.
Ma soprattutto la domanda che dobbiamo porci è vogliamo ricoprire una Domanda Latente o una Domanda Consapevole?

Domanda Latente

Che cos’è?

La domanda latente è posta da tutti gli utenti che sono interessati a un argomento, ma che nel momento esatto in cui vengono raggiunti dal contenuto promozionale (organico o a pagamento che sia) non sono attivamente alla ricerca di quelle informazioni.
È il caso che si verifica più spesso sui social media nel momento in cui, scorrendo il feed delle notizie, vediamo dei contenuti che potrebbero interessarci, legati a brand o pagine che non seguiamo e in quel preciso momento nemmeno cerchiamo.
Infatti moltissime volte nella creazione di campagne Facebook Ads - LinkedIn Ads la comunicazione e gli obiettivi devono essere ben specifici per il target scelto proprio perchè stiamo andando a stimolare un interesse a un utente che riceve l'informazione e deve interessarsi ad essa.
Quindi i nostri messaggi non solo devono essere informativi, ma devono generare un bisogno per poter acquistare o richiedere informazioni per quel determinato prodotto o servizio sponsorizzato.

Domanda Consapevole

Che cos'è?

La domanda consapevole è posta da tutti gli utenti hanno un interesse verso un argomento e stanno cercando informazioni nel momento in cui li raggiungiamo.
Se la domanda latente si occupa di attirare l’attenzione di utenti in quel momento passivi, la domanda consapevole, al contrario, prevede un’azione attiva, tipicamente una ricerca online.




Come abbiamo visto, ci sono significati completamente diversi tra bisogni consapevoli e bisogni potenziali, due momenti diversi che viviamo nell'esperienza di acquisto o nella richiesta online.
Rimanendo in una specifica area d'interesse, si passa costantemente da un problema all'altro ed è questo punto che illustra l'estrema importanza di prevedere azioni specifiche per queste due fasi nella progettazione di una strategia di marketing.

Help Chat Media Gessica Garbo
Contattami tramite WhatsApp