fbpx

Le novità introdotte da Facebook nel 2021

LinkedIn e le novità 2021
Settembre 23, 2021
Cosa succede se uso impropriamente la piattaforma social?
Ottobre 13, 2021

Restare dietro ai cambi di rotta non è semplice. Solo nella prima parte del 2021 ci sono stati molti aggiornamenti che hanno riguardato gli utenti, i creator e gli inserzionisti.

Forse, il cambiamento più grande ha coinvolto le ads in seguito alle politiche della privacy legate agli aggiornamenti di iOS 14.5.

Ma vediamo insieme TUTTI gli aggiornamenti, le modifiche e i rollout effettuati dalla piattaforma nei mesi dell’anno.

Gennaio 2021

  • Facebook rilascia nuovi controlli per gli amministratori delle pagine per permettere ai membri del team di accedere solo a determinate risorse o avere il pieno controllo di tutti gli elementi.
  • Riprogetta le pagine adottando un nuovo layout, più semplice e intuitivo che rende chiara la visualizzazione di biografie, post e informazioni importanti.
  • Viene annunciato il cambio di rotta, ovvero l’Abbandono dei “Mi piace” e l’assegnazione primaria al “Follower”.
  • La navigazione tra i profili personali e le pagine diviene più simile in quanto le pagine avranno accesso a un vero e proprio feed dove potranno rispondere a domande e commenti.

Febbraio 2021

  • Facebook rilascia la funzione: stato dell’account che mostra se sono state operate restrizioni, attuali o precedenti al proprio account, alle proprie pagine o ai gruppi.
  • Le legislazioni e le politiche sulla privacy iniziano a cambiare e Facebook introduce una nuova API CONVERSIONS per estrarre dati direttamente dal server in ADS Manager per evitare interruzioni nel monitoraggio del pixel. Con l’introduzione di questa dinamica, i titolari delle attività commerciali avranno maggiore controllo sui dati e sulla condivisione degli stessi.
  • Viene migliorata la sezione descrizione delle foto per agevolare gli utenti ipovedenti. Grazie al lancio di un nuovo strumento di intelligenza artificiale, Facebook permette di creare descrizioni di foto e audio per rendere l’esperienza degli utenti maggiormente inclusiva.
  • Testa la possibilità di controllare ed escludere alcuni argomenti nelle inserzioni. Per evitare che alcuni annunci pubblicitari vengano mostrati acconto a video, foto o testi non pertinenti, il social ha rilasciato la possibilità, per gli inserzionisti, di escludere la diffusione del contenuto pubblicitario su argomenti non adatti, come ad esempio “Crimine e tragedie”.
  • La Pandemia è il periodo in cui gli abbracci ci sono mancati di più. Così l’app Messanger viene aggiunta ad Oculus per dare la possibilità di chattare tra amici tramite il proprio visore per la realtà aumentata. Grazie alla funzione “Oculus Party” non solo è possibile confrontarsi con gli amici in tempo reale ma anche abbracciarli virtualmente.

Marzo 2021

  • Facebook rende disponibile la creazione di eventi online a pagamento a più mercato e paesi: Argentina, Austria, Bangladesh, Bolivia, Colombia, Danimarca, Ecuador, Egitto, Guatemala, Hong Kong, Indonesia, Irlanda, Malesia, Marocco, Nuova Zelanda, Perù, Portogallo, Sud Africa, Svizzera, Taiwan, Thailandia, Filippine, Turchia ed Emirati Arabi Uniti.
  • Lancia il programma “STARS” per consentire ai creator di monetizzare grazie all’interazione dei propri fan durante i live in streaming.
  • Nello stesso mese Facebook aggiunge nuovi modi per consentire ai creatori di monetizzare. Ora i creator possono monetizzare guadagnando dai video brevi di durata inferiore ai 2 minuti.

Aprile 2021

  • Facebook introduce maggiore controllo sul feed delle notizie  Inoltre viene introdotta la barra del filtro del feed che permette di passare da un feed organizzato algoritmicamente ad un uno ordinato in maniera cronologica.
  • Lancia nuovi obiettivi di ottimizzazione come Conversion Leads per campagne di reperimento lead. Questa feature permette di inviare annunci direttamente alle persone che hanno più probabilità di diventare lead. Si potrà ottimizzare l’annuncio per chiamate. Nello stesso periodo viene rilasciata l’opzione per convertire i moduli di annunci Lead in modelli Messenger semplificando il follow-up.
  • Le pagine aziendali possono commentare a loro nome. 
  • Il social aggiorna la dashboard professionale con nuovi strumenti per trovare tutti gli Insight in un unico posto.
  • Facebook rende disponibili gli annunci dinamici per i produttori di contenuti in streaming. L’utente che visualizzerà l’annuncio avrà accesso all’intera libreria di video selezionati in base ai suoi interessi palesati su Instagram e Facebook.

Maggio 2021

  • La seconda novità del mese riguarda l’archiviazione delle chat di Messenger, un nuovo modo per organizzare le proprie cartelle di  posta molto simile al servizio di archiviazione di gmail.
  • Forse la novità più interessante dell’anno, quella che ha scosso i business manager di molti social media manager, è stato l’aggiornamento di Apple iOS 14.5. L’aggiornamento di sistema ha aggiunto limiti alla pubblicità su Facebook in quanto l’app ha richiesto l’esplicito consenso a raccogliere i dati tra app di terze parti per scopi di targeting. Ovviamente l’aggiornamento non ha interessato solo Facebook ma anche Instagram,  WhatsApp e Messenger.
  • Fare shopping online live? incoraggiare le vendite tramite Facebook Shops.
  • A proposito di Like, dopo un anno senza il numero di cuori sui post di Instagram, il social ha dato all’utente la possibilità di scegliere se visualizzare o meno il numero di like.

Giugno 2021

  • F8 Refresh, tornata in auge dopo qualche anno dalle ultime edizioni. Si è parlato di novità circa le API di messaggistica, in particolare di Instagram che potrà essere integrarata con le varie piattaforme di programmazione e gestione dei contenuti.
  • Le novità del mese riguardano anche gli annunci di realità aumentata su Oculus testando le sponsorizzazioni in cuffia.
  • Facebook non dimentica gli amministratori dei gruppi dedicando loro nuovi strumenti di moderazione: una dashboard con tutte le funzionalità del gruppo, uno strumento per personalizzare e moderare le discussioni, un sistema di AI per notificare l’escalation delle conversazioni e nuove funzionalità per applicare restrizioni temporanee e tracciare dei brevi recap sui membri del gruppo.
  • Sempre a giugno sono stati notificati i prossimi aggiornamenti che riguarderanno l’integrazione di Facebook Pay su Messenger.
  • Come di certo saprai, il social non ama restare indietro! Ispirato da Clabhouse, Facebook ha lanciato negli USA, Live Audio Rooms e sta reclutando partner per inserire i podcast e dare all’utente la possibilità di ascoltarli su miniplayer mentre continua a navigare sul social. Ci aspetteremo presto l’arrivo anche in Italia.

Luglio 2021

  • Facebook lancia Bullettin, una piattaforma per scrittori indipendenti e creatori di audio come podcast che ha l’obiettivo di promuovere la piena indipendenza editoriale.
  • L’ultima novità pubblicata dal social nel mese di luglio prevede la personalizzazione degli annunci.
  • Le imprese potranno inserire badge sulle inserzioni per incoraggiare le vendite.
  • Saranno introdotte nuove tecnologie per migliorare la privacy e ridurre al minimo la quantità di dati forniti alla piattaforma pur mostrando agli utenti annunci pertinenti con i loro profili.
  • Saranno rilasciate nuove funzionalità per scroprire prodotti e attività commerciali esplorando contenuti su bellezza, fitness e abbigliamento.
  • Facebook lancia le ‘Soundmoji’, brevi clip audio che integreranno le emoticon e saranno disponibili su Messenger.
  • Infine, per la gioia di tutti gi inserzionisti ci saranno nuovi strumenti di Business Suite e un moderno sistema di e-commerce per soddisfare la domanda di acquisto prodotti.

Agosto – Settembre 2021

Facebook ha annunciato nuovi modi per fare acquisti attraverso le proprie app, Instagram e WhatsApp insieme a soluzioni per le aziende per personalizzare lo shopping con inserzioni e investimenti in tecnologie che daranno forma alle esperienze di shopping di domani.

Il modo in cui le persone fanno acquisti è cambiato negli ultimi decenni: si è passati dal visitare i centri commerciali al fare acquisti online e, ora, a provare virtualmente gli occhiali da sole dal proprio divano.

Personalizzare il percorso d’acquisto con le inserzioni

Anche le soluzioni pubblicitarie per Shops verranno personalizzate. Questo per fornire esperienze pubblicitarie uniche basate sulle preferenze di acquisto delle persone.

Ad esempio, Facebook sta testando la possibilità per le aziende di indirizzare i consumatori dove è più probabile, in base al loro comportamento di acquisto, che comprino qualcosa, come una selezione di prodotti a cui potrebbero essere interessanti in uno Shop o sul sito web di un’azienda.

La scelta sarà possibile grazie a strumenti già a disposizione delle aziende che le aiutano a trovare il pubblico giusto, come il Pubblico personalizzato e inserzioni con tag di prodotto, che consentono ai business d’indirizzare le persone al loro Shop direttamente da un annuncio. Nel complesso, questo insieme di soluzioni personalizzate per le inserzioni in Shops può aiutare le aziende a portare i clienti dalla fase di scoperta a quella di acquisto.

Nuove tecnologie per potenziare il futuro dello shopping

Anche le tecnologie come la realtà aumentata e l’intelligenza artificiale faranno la loro parte in questo cambiamento. Questo nuovo approccio all’acquisto sarà, con grande probabilità, il modo in cui faremo shopping in futuro.

E non è ancora finito l’anno alcune novità sono in programma e gli aggiornamenti continuano.

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter gratuitamente qui


    COMUNICAZIONE EFFICENTESOCIAL MEDIACONTENUTI E SEOGOOGLE NEWS