fbpx
lidl sneaker
Le reazioni dei consumatori ai prodotti del brand
Novembre 18, 2020
TREND SSL
Aprile 6, 2021

5 motivi per essere su i social network

I social media oggi, sono una vera opportunità di business! Chi sta già testando questi network, con la strategia giusta, vedrà che per avere un successo continuativo, bisogna essere presenti dove sono i clienti e informarli nella modalità più persuasiva istantanea e veloce, dei propri servizi e consulenze.
Molto importe resta la visione Analitica, tutto deve essere studiato in base alle risposte dei dati, dal target delle nostra Buyers Personas, il tempo di condivisione con più engagemente più alto, gli hashtag più virali ecce cc…Non dobbiamo mai dimenticare che,tutti i social network (Facebook, LinedIn, Instagram, You Tube ecc..) sono in continuo aggiornamento, tentando di perfezionare i propri algoritmi, al fine di far avere una ricerca correlata ai bisogni dell'utente, premiando le informazioni di valore! Un profilo dunque non ha solo la caratteristica che deve avere molti like, ma deve essere pertinente con i propri contenuti, avere un'ottima autorevolezza legata al proprio profilo. Per questo c'è sempre bisogno di una persona che segua le nuove disposizioni per continuare ad ottimizzare il profilo.
Ma nello specifico oggi rispondiamo ad una domanda che mi è arrivata da un utente online: "Perché dovrei essere sui social network? Ho i miei commerciali e comunque ogni tanto alcune società mi contattano e faccio promozione su giornali ecc."

Allora ecco i 5 motivi per cui una azienda dovrebbe essere presente sui social:

11

CREARE CONNESSIONI




Il primo step fondamentale è la scelta dello strumento (meglio 1 social media, gestito bene e che al suo interno ci sia il nostro target ad ascoltarci), nel momento che sto aprendo la mia pagina ufficiale, devo ricordare di curare in modo efficace le proprie pagine social.
Aprire una pagina social vi darà l’opportunità di facilitare la comunicazione bidirezionale, cioè quella che vi farà interagire in maniera diretta con il cliente creando una vera e propria relazione e quindi vi aiuta ad arrivare al concetto di fidelizzazione.

22

PROMUOVERE SERVIZI




Gli strumenti da utilizzare sui propri social sono: immagini, foto e video, contenuti testuali, newsletter e documenti. Condividere la vita quotidiana dell’azienda o del professionista, serve per far capire che dietro al proprio lavoro c’è una persona, proprio quella che conosceranno, se sono convinti di usare i servizi proposti.
Ottimo sarebbe poter gestire nell’anno un budget dedicato alle campagne ads, che aiuta a focalizzare degli annunci specifici raccogliendo richieste significative legate alla vendita dei prodotti.
Questo vuol dire che anche se con un budget limitato dobbiamo gestire alcune campagne advertising nell'anno.

33

TARGETING





La comunicazione e le informazioni che si devono gestire nelle pagine ufficiali, devono focalizzarsi e rispondere ai bisogni del cliente.
Questo sembra facile ma in realtà è il lavoro più complesso quello di scrivere e dedicare tempo alla creazione di testi virali e che catturano l’interesse dell’utente. Un grande sostegno è dato dal Piano Editoriale.

44

SOCIAL COSTUMER CARE





Il linguaggio aziendale sia in testi, post o recensioni deve essere sempre professionale ma con un coinvolgimento emozionale. I social media infatti permettono il controllo in tempo reale su ogni questione, commento o richiesta fatta dal cliente.
Il servizio di social customer care è tra i servizi ritenuti più importanti dai consumatori. Ricordiamo che in un mondo dove l’utente e la sua opinione sono importanti, dobbiamo sempre rispondere alle richieste – recensioni – commenti degli utenti, salvando così la nostra reputazione online.

55

MISURABILITA'






I social a differenza di quello che si possa pensare, non sono solo creatività, ma sempre di più sono strumenti complessi nella loro struttura analitica.
Non solo ogni portale ha un proprio algoritmo che determina importante alcune caratteristiche del post, dei link nella pagina, degli hashtag ecc.. ma offrono moltissimi dati misurabili nel tempo.
Un buon Social Media plasma, modifica e continua la sua strategia marketing grazie allo studio dei dati analitici. Così facendo si possono impostare degli obiettivi (visite sito web, impressioni, engagement, commenti, accesso ad aree specifiche di servizi online, ecc.) e raggiungerli tramite le attività operative, ma sapremo se li abbiamo raggiunti, solo analizzando e incrociando con dati analitici delle piattaforme.

Scrivimi

Vuoi avere delle risposte su qualche tema in campo Marketing? Scrivimi qui!




    Comments are closed.